Un paio di cose, almeno, sono già cambiate.

Riprendo l’osservazione da una persona che stimo.
Tra tante critiche, e tanto fuoco amico, vorrei ricordare che, da ora in poi, sarà difficile immaginare un governo con un’età media molto alta, e senza una significativa presenza femminile (vedo che a sinistra, tra alcune, è diventato improvvisamente di moda tacciare la parità di genere di sessismo…). Sarà poco, ma c’è, è un dato, oggettivo.
Poi, come giusto, come tutti i governi, dipenderà da come si governa. E quello lo vedremo. Non possiamo ancora dirlo. Io, almeno, non posso. Molti altri hanno già espresso la loro sentenza.