Su certi inutili manifesti…

Vado a memoria, da una lettura di molti anni fa:
“E’ incredibile come tanti intellettuali, dopo avere firmato un manifesto, siano convinti di avere fatto, con questo, qualcosa…” (J. K. Galbraith)